Mercati Medio Oriente. Si al Made in Italy di qualità

Soprattutto se "Healthy" e "Certificato"

di Remo Ciucciomei

 

Il Medio Oriente è un’area geografica estesa e diversificata di consumo dove il food & beverage Italiano di qualità gode di un diffuso grado di apprezzamento . Si tratta inoltre di un’area con popolazione giovane, di età media inferiore a quelle dei Paesi Europei, con punte di alta capacità di acquisto e  tendenze di consumo in rapida evoluzione. In questo contesto può rivelarsi interessante seguire le tendenze di alcune categorie discorsive di consumo (come quelle legate al “salutare”, “naturale”, “compatibile”, “biologico”, etc) per vedere se e come le stesse stanno facendosi strada anche nella consapevolezza e nell’attenzione dei consumatori dei Paesi Medio/Orientali.  

Analizzando i fattori chiave delle conversazioni avvenute sui social media (blogs, facebook, twitter, etc.) in dodici Paesi tra il 2012 e il 2016 un Rapporto di ricerca sulle tendenze di consumo alimentari nei Paesi Medio-Orientali ci fornisce una conferma delle attenzioni emergenti alle tematiche sopra indicate. Lo studio evidenzia curve crescenti delle conversazioni aventi come oggetto l’ healthy food a discapito di quelle sul fast food. Ad esempio dal 2012 al 2016 le conversazioni sulle abitudini alimentari salutiste (vegetariane, vegane, etc.) hanno fatto registrare un incremento del 169%.      

Una tendenza certamente non omogenea se si considera che stiamo parlando di un’area composta da diciassette Paesi con situazioni economiche, politiche e sociali molto diversificate. Tuttavia una tendenza generale meritevole di attenzione da parte delle aziende Italiane già presenti nell’area o che stanno valutando ipotesi di avvicinamento verso i mercati Medio-Orientali. Soprattutto quando si tratti di imprese che hanno già acquisito competenze ed esperienza nei confronti di modelli di produzione sostenibili e legati a sistemi di certificazione e garanzia.

Il progetto remomero branding export ha messo a punto soluzioni all’avanguardia per i brands Italiani che intendono cogliere le opportunità emergenti nei Paesi dell’area Medio Orientale. Garantiamo soluzioni di temporary management che favoriscono uno sviluppo graduale ed equilibrato del processo di internazionalizzazione dell'impresa. Grazie alla assistenza fornita direttamente dal Libano e al presidio costante delle attività le nostre soluzioni si rivelano sostenibili anche per imprese di piccola e media dimensione. Soprattutto di quelle che hanno già i loro punti di forza nella qualita' e nell'innovazione del prodotto; che hanno la capacità di prospettare soluzioni di packaging apprezzate dal consumo locale; che sono in possesso delle certificazioni necessarie a garantire gli standard qualitativi dichiarati.